Stufe a pellet ad aria: riscaldamento veloce e pulito

By 19 dicembre 2017Ambienti Interni, BLOG
Stufe a pellet ad aria

Stufa a pellet ad aria, per riscaldare la propria abitazione sfruttando un combustibile pulito e rinnovabile

Produrre un calore immediato e distribuito permette di ottenere un riscaldamento, di tutti gli ambienti, veloce ed efficiente. La produzione del calore avviene infatti al momento esatto della combustione, grazie alla quale un getto di aria calda viene distribuito tramite bocchette poste direttamente sul corpo stufa o attraverso un sistema di canalizzazione costituito da tubi e
bocchette, istallabili in ogni ambiente della casa.

Le stufe a pellet ad aria funzionano tramite dei generatori di aria calda che garantiscono il riscaldamento necessario per piccoli e grandi locali a seconda della potenza dell’impianto.
Questa particolare stufa si può trovare con vari rivestimenti e stili. Il prezzo varia a seconda della potenza del rivestimento: le tipologie in ghisa o in maiolica, ad esempio, sono i modelli più costosi, mentre le tipologie realizzate in acciaio o metallo sono le più economiche.

Queste stufe rappresentano un sistema di riscaldamento efficiente e garantiscono un notevole risparmio economico in bolletta. Inoltre il pellet è un combustibile ecologico e pulito, dal basso impatto ambientale per le minori emissioni di CO2, rispetto alla classica legna ha una resa termica molto maggiore e una facilità di stoccaggio di gran lunga più semplice anche in piccoli appartamenti.

Tutte le stufe a pellet hanno in dotazione:

  • serbatoio per la raccolta del combustibile che garantisce un autonomia di funzionamento fino 24/36 ore;
  • dosaggio del combustibile, insieme a quello dell’aria derivata dalla combustione, viene regolato da un microprocessore capace di valutare la quantità necessaria di calore nell’ambiente, in modo da arrivare alla temperatura ideale;
  • possibilità di programmazione, con un sistema di automatizzazione di accensione e spegnimento, così da poter trovare la casa calda a sufficienza al rientro dal lavoro ad esempio;
  • regolazione della fiamma e della temperatura: quando raggiunge la temperatura desiderata, la stufa si imposta automaticamente al minimo o aumenta in caso di abbassamento della temperatura dell’ambiente circostante;
  • telecomando multifunzione.

Inoltre questa tipologia di stufa non necessita di una pulizia frequente, in quanto il pellet produce pochissime ceneri residue, a differenza della legna.

Giusti Srl

Author Giusti Srl

More posts by Giusti Srl

Leave a Reply